Sta nascendo una bella Fiorentina

In questo calciomercato estivo 2012 sta nascendo davvero una bella Fiorentina. C’ha messo un’pò di tempo a decollare il mercato viola, sotto le sapienti mani del duo Pradè-Macia che dal mese di Giugno ha sostituito Pantaleo Corvino, perchè come sempre la fretta è cattiva consigliera ed i viola lo sanno molto bene.

I due dirigenti viola, in accordo con il tuo tecnico Montella, stanno cercando di allestire una squadra competitiva per far tornare la Fiorentina ai livelli che le competono almeno nel panorama nazionale, ovvero subito dietro le big del campionato italiano.

Per tornare in alto sono state fatte delle scelte mirate, ripartendo dai punti fermi della scorsa stagione, ripulendo la rosa da tutti i giocatori in esubero e che ormai non credevano più nel progetto Fiorentina.

Quindi la squadra è ripartita dai due gioellini viola, Jovetic e Nastasic, insieme ai quali sono rimasti a Firenze anche Pasqual, Lazzari, Cerci, Cassani e Camporese. Per ora c’è anche Ljajic, che nella prima parte del ritiro ha fatto molto bene, ma la sua posizione è ancora in bilico dopo i problemi disciplinari dello scorso anno.

I nuovi innesti hanno visto arrivare in porta Emiliano Viviano, in difesa Roncaglia e Rodriguez oltre al giovane egiziano Egazy. A centrocampo sono arrivati fino ad ora i colpi migliori con gli acquisti di Borja Valero, Aquilani e Mati Fernandez, tre giocatori talentuosi dai quali dovrà partire il gioco della nuova Fiorentina, ai quali si aggiunge anche Cuadrado. In attacco è arrivato El Hamdoui, già in procinto di vestire il viola già a Gennaio.

Ma non ancora finita, perchè sono attesi gli ultimi due colpi di mercato che probabilmente porteranno a Firenze altri due giocatori, un centrocampista ed un attaccante, che andranno a completare la rosa viola. Magari saranno altri due colpi importanti, due giocatori che faranno sognare i tifosi viola. Per l’attacco si fa il nome del funambolo olandese Ryan Babel, mentre a centrocampo il giocatore su cui punta la Fiorentina è il brasiliano Ralf.

Ora la speranza è che dopo un mercato importante venga data la possibilità a Montella ed al suo staff di lavorare in tranquillità, cosa che non è avvenuta negli ultimi due anni prima con Mihailovic e poi con Rossi.

Sulla carta sta nascendo una bella Fiorentina, vediamo se anche sul campo si dimostrerà tale!

Aquilani, Borja Valero e Rodriguez

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *