Stangata Contador: squalifica di 2 anni!

Alberto Contador: squalifica di 2 anni

Oggi il tribunale di Losanna si è pronunciato sul caso di Alberto Contador, che era stato trovato positivo ad un controllo a Pau, il 21 luglio 2010, durante il Tour de France.

Il verdetto non lascia scampo: 2 anni di squalifica con valenza retroattiva che terranno fuori lo spagnolo fino a 6 Agosto 2012. Vuol dire che il campione spagnolo salterà tutta la stagione 2012 e soprattutto le Olimpiadi di Londra 2012. La retroattività della squalifica sfila dalle mani di Contador i successi ottenuti al Tour 2010 e al Giro 2011.

La notizia è di quelle fortissime, perchè Contador è sicuramente il ciclista più forte al Mondo, ma soprattutto perchè allo spagnolo è stato dato il massimo della pena prevista dai regolamenti. Fino ad oggi infatti nessuno era stato squalificato per due anni per aver assunto la sostanza incriminata (il clenbuterolo) trovata nei controlli di Pau.

Sembra che Contador paghi il difficile momento del ciclismo mondiale. La squalifica così dura infatti sembra quasi un avvertimento verso gli altri ciclisti, un’pò come avvenne per il nostro Marco Pantani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *