Storico #Barcellona! Vince 6-1 con il #PSG in Champions League ed accede ai quarti di finale

Ieri sera al Camp Nou il Barcellona ha scritto un’altra fantastica pagina della storia del calcio. Nella partita di ritorno degli ottavi di finale di Champions League, la squadra blaugrana allenata da Luis Enrique ha completato una rimonta straordinaria  firmando un’impresa epica che rimarrà per sempre nella storia. La partita di andata a Parigi aveva visto il PSG vincere per 4-0 contro i catalani, che sembravano ormai eliminati dalla massima competizione europea. Ma se al mondo c’è una squadra in grado di ribaltare un risultato simile, quella è proprio il Barcellona. Detto fatto. Con un grandissimo finale, Neymar e compagni sono riusciti a ribaltare il risultato dell’andata, vincendo per 6-1 contro i francesi ed accedendo così ai quarti di finale.

Fino ad oggi la “Remuntada”, così è stata ribattezzata la partita tra Barca e PSG, non si era mai verificata nella storia delle coppe europee. Nessuno era mai riuscito a ribaltare un 4-0. Ma il Barcellona c’è riuscito. Dopo un primo tempo straordinario, con il PSG ai paletti, il Barcellona aveva già dimezzato lo svantaggio, chiudendo il primo tempo sul 2-0 nonostante molti errori sotto misura. Ad inizio ripresa era arrivato anche il 3-0 con un rigore realizzato da Messi, ma pochi minuti dopo il gol di Cavani su assist di Kurzawa aveva spento il fervore dei catalani. A pochi minuti dal 90′ la partita sembrava ormai finita, ma un gol di Neymar all’87’ riaccendeva le speranze. Al 90′ era ancora il brasiliano a segnare la rete del 5-1 su calcio di rigore. Il Camp Nou a quel punto è diventato una bolgia infernale, ed al 94′ ha visto materializzarsi un vero e proprio miracolo, con il canterano Sergi Roberto che infila la palla in rete dopo un passaggio filtrante del solito Neymar che fissa il risultato sul 6-1. Vittoria e qualificazione meritata per il Barcellona, con il PSG che non può far altro che mordersi le mani per l’occasione buttata al vento.

Sergi Roberto ed il Barcellona festeggiano il 6-1
Sergi Roberto ed il Barcellona festeggiano il 6-1

E’ la terza volta negli ultimi cinque anni che il PSG viene eliminato dal Barcellona in Champions League. Nel 2013 e nel 2015 i francesi erano usciti ai quarti di finale, mentre stavolta, quando assaporavano già la qualificazione, sono usciti agli ottavi di finale.

Sui social media il PSG è stato letteralmente massacrato! A farne le spese sono stati anche Rabiot e Kurzawa, che dopo la partita di andata avevano pubblicato un selfie per festeggiare, con Rabiot che in primo piano mostrava 4 dita, mentre Kurzawa sullo sfondo ne mostrava 2 in segno di vittoria. E dopo la partita di ieri sera è arrivata la risposta di Neymar, che ha ripreso lo scatto di Rabiot scrivendo in primo piano un bel 4+2=6 accompagnato da alcune emoticon in lacrime per le risate. Credo che la prossima volta i due giocatori del PSG ci penseranno 10 volte prima di sfottere la squadra più forte del mondo……

Neymar ha ripreso lo scatto di Rabiot scrivendo in primo piano un bel 4+2=6
Neymar ha ripreso lo scatto di Rabiot scrivendo in primo piano un bel 4+2=6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *