Straordinario Messi – Real-Barca 0-2

Lionel Messi

Grazie ad un Lionel Messi semplicemente straordinario e ad una squadra che gioca a calcio come nessuno al Mondo, il Barcellona espugna il Santiago Bernabeu con una doppietta del fenomeno argentino ed ipoteca la qualificazione per la finale di Champions League che si giocherà a Wembley.

Il Real Madrid di Mourinho e Cristiano Ronaldo ci ha provato, impostando la partita nell’unico modo possibile, ovvero con un catenaccio clamoroso unito ad una foga agonistica che nelle ulime due sfide aveva pagato, portando nella bacheca madrilena la Coppa del Re. Probabilmente Mourinho puntava sullo zero a zero per poi giocarsi tutto nella gara di ritorno al Camp Nou, ma l’espulsione di Pepe e quella conseguente dello Special One hanno fatto saltare il piano partita.

Il Barcellona ha dominato tecnicamente i madrileni, giocando come sempre per vincere ed offrendo soprattutto nel secondo tempo uno spettacolo unico. Poi quando hai un giocatore come Messi che con disinvoltura segna due reti tanto belle quanto decisive non resta niente da fare, se non applaudire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *