Tanti saluti Fenomeno

Adrian Mutu
Adrian Mutu lascia la Fiorentina

La scorsa settimana Adrian Mutu ha lasciato la Fiorentina ed è diventato ufficialmente un giocatore del Cesena.

Anche se nell’ultimo anno e mezzo la sua stella non ha brillato soprattutto a causa delle vicende extracalcistiche che hanno penalizzato la carriera del giocatore rumeno, bisogna dire che senza ombra di dubbio Mutu è sttao uno dei giocatori più importanti della Fiorentina degli ultimi anni.

Nei suoi primi 4 anni in maglia viola il Fenomeno ha messo a segno 65 gol in 123 gare, il tutto avendo accanto giocatori come Toni e Gilardino che della Fiorentina erano i primi terminali offensivi. Quindi numeri da capogiro e soprattutto gol decisivi per Mutu, prima dell’opaca stagione finale conclusa con 4 gol in 20 partite nelle quali ha largamente deluso.

Quindi non rimane altro da far che ringraziare questo pazzo giocatore che ha regalato tante emozioni ai tifosi viola, sperando che da oggi possano prendere il suo testimone sul campo Jovetic e compagnia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *