Twitter: inserire un’immagine di intestazione

I Social Network sono in continua evoluzione ed anche Twitter negli ultimi tempi ha aggiornato il proprio sito web, effettuando alcune modifiche ed aggiungendo delle nuove opzioni che riguardano la personalizzazione grafica delle pagine degli utenti.

A livello visivo la modifica di maggiore impatto è la possibilità di aggiungere un’immagine di intestazione al proprio profilo Twitter (io devo ancora farlo). Si tratta di una modifica che ricalca quanto già avvenuto con Facebook e l’immagine di copertina del diario. Su Twitter l’immagine di intestazione può essere aggiunta a proprio piacimento ed una volta aggiornato il profilo andrà a comparire nella parte destra in alto nella propria pagina, mostrando le informazioni sul profilo dell’utente. In questo modo c’è la possibilità di personalizzare a proprio piacimento l’aspetto grafico della pagina del proprio profilo Twitter. Si tratta senza dubbio di una funzione molto importante anche per le aziende che tramite l’intestazione del proprio profilo potranno “vendersi meglio” dando ai visitatori tutte le informazioni più utili ed interessanti.

Ma qual’è la procedura per inserire la propria immagine di intestazione? Una volta eseguito l’accesso a Twitter basta cliccare sull’ingranaggio in alto a destra e selezionare le Impostazioni; a quel punto sulla barra di sinistra bisogna cliccare su Aspetto e selezionare “Personalizza il tuo“. Twitter consiglia di caricare un’immagine dalle dimensioni di 1200×600 pixel che abbiano un peso massimo di 5 MB.

Twitter: inserire un’immagine di intestazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *