Un Giugno di festival in giro per l’Italia

Sarà l’estate che s’avvicina, ma mi è venuta una gran voglia di andarmene a zonzo per l’Italia. Lo spunto lo cerco nei tanti festival ed eventi che ogni anno, da quando finalmente inizia la tanto attesa primavera, proliferano in tutto il Bel Paese.

Almeno per il sottoscritto, non c’è niente di meglio di dare un’occhiata al calendario, individuare una rassegna musicale oppure una fiera legata a una coltivazione tradizionale, intraprendere una rapida spedizione su Expedia alla ricerca di un hotel super-iper-mega scontato e, infine, trascorrere un weekend tra visite alle attrattive cittadine e felici parentesi dedicate a concerti o stand enogastronomici.

Visto che manca poco, ma abbastanza per organizzarsi a dovere, mi concentro su giugno, un mese che riserva sempre un programma particolarmente ricco e invitante, specie in ambito musicale.

Si parte martedì 3 giugno con il Bari in Jazz, che quest’anno si svolgerà fino al sabato successivo e festeggerà il suo decimo compleanno. Per l’occasione, è annunciata la presenza di numerosi musicisti di fama internazionale, a cominciare dal canadese Jowee Omicil e dai suoi compagni di quartetto, che apriranno la rassegna suonando all’Arena della pace alle 21:30 del 3 giugno.

A giugno è tempo anche di Ravello Festival, la kermesse culturale di una delle più incantevoli località della Costiera amalfitana. Questa storica rassegna, che ha esordito nel 1953 e giungerà quest’anno alla 62esima edizione, comprende circa una cinquantina di appuntamenti, tra spettacoli, concerti e mostre. Si parte il 21 giugno, con lo spettacolo “Amati fogli sparsi: Eduardo in parole e musica” di e con Isa Danieli, e si prosegue venerdì 27 giugno con la meravigliosa voce della cantautrice portoghese Dulce Pontes. Tenete d’occhio il programma, perché il festival durerà tutta l’estate e si concluderà il 20 settembre.

Infine, a giugno comincia anche “Ferrara sotto le stelle“, la più rilevante manifestazione musicale della splendida città dell’Emilia Romagna. Nato nel 1996, il festival ferrarese si è affermato, sin da subito, come uno dei festival più importanti nel panorama italiano, grazie al binomio vincente tra artisti affermati e talenti emergenti. La rassegna, che prevede diversi appuntamenti, tra giugno, luglio e agosto, inizierà quest’anno il 22 giugno con il concerto del gruppo neozelandese The Naked and Famous, a cui faranno da spalla i connazionali Black City Lights. Per le altre tappe, potete consultare la pagina del sito ufficiale dedicata al programma.

A Giugno appuntamento con il "Bari in Jazz"
A Giugno appuntamento con il “Bari in Jazz”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *