Valentino Rossi torna alla vittoria a Misano

La sensazione che poteva essere la volta buona si respirava nell’aria già dall’inizio dell weekend e la gara di Misano Adriatico non ha fatto altro che confermarlo. Valentino Rossi ha scelto casa sua per centrare la sua prima vittoria stagionale, quasi 15 mesi dopo la vittoria del 2013 ad Assen, sul tracciato dedicato all’amico Marco Simoncelli.

E’ stato un weekend fantastico quello di Valentino Rossi che con la sua Yamaha a Misano si è sempre sentito a proprio agio e l’ha dimostrato fin dalle prime prove libere del venerdì. Ed in gara non ha mollato niente, mostrando a tutti che è ancora un grandissimo animale da gara, facendo a sportellate con Marquez e Lorenzo per portare a casa questo splendido successo. Marquez ha provato a mettere in difficoltà Rossi, ma tutte le volte che ha provato a passarlo è stato prontamente rimesso in riga dal “Dottore“, che dopo aver superato il compagno di squadra Lorenzo ha provato la fuga. Marquez ha cercato di tenere il passo del n°46, ma per farlo è andato oltre il limite rimediando una scivolata che l’ha relegato in ultima posizione. Lorenzo ha provato e tenere il passo, ma non ce n’era per nessuno e Rossi ha vinto in solitaria impennando la sua M1 sul traguardo di Misano.

Rossi sul podio a Misano Adriatico 2014
Rossi sul podio a Misano Adriatico

Per Valentino Rossi è la vittoria n.107 in carriera (siamo ad 81 nella classe regina). Il primo successo l’aveva a Brno nel 1996, in classe 125, oltre 18 anni fa. Con questa vittoria il “Dottore” stabilisce un nuovo record assoluto (strappato a Capirossi), diventando il vincitore più longevo della storia del motociclismo con 18 anni e 27 giorni di distanza dalla prima vittoria nel Motomondiale.

La crescita di Rossi e della Yamaha sono state costanti durante il corso del Campionato. L’obbiettivo del Fenomeno di Tavullia era quello di chiudere bene l’anno cercando di centrare almeno una vittoria, per cercare di dare la caccia ai giovani spagnoli nelle prossime due stagioni. La vittoria è arrivata, ed in programma ci sono ancora 5 gare da disputare nelle quali sono sicuro darà ancora battaglia per la vittoria ai vari Marquez, Lorenzo e Pedrosa.

Rossi trionfa a Misano 2014
Rossi trionfa a Misano 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *