#Xiaomi Mi MIX: il nuovo #phablet con scocca in ceramica e display da 6,4 pollici

Xiaomi ha presentato martedì 25 ottobre il nuovo Mi MIX, un phablet con display OLED da 6,4 pollici di tipo “edgeless”, ovvero senza bordi,  che copre quasi interamente la parte frontale del device. Il rapporto screen-to-body è impressionante: 91,3%! Xiaomi Mi MIX è il nuovo top di gamma del produttore cinese che, utilizzando soluzioni tecniche innovative, sta guadagnando giorno dopo giorno quote di mercato sempre più importanti. Lo smartphone di taglia extra large dal design futuristico è stato progettato con l’aiuto del designer Philippe Starck, che ha scelto di disegnare il nuovo device attorno ad una scocca realizzata completamente in ceramica. Per ottenere il design “edgeless” in fase di progettazione, rispetto alle posizioni abituali, sono stati spostati 3 componenti: la fotocamera frontale si trova nella cornice inferiore in basso a destra, mentre il sensore di prossimità (che funziona a ultrasuoni) e l’altoparlante sono nascosti sotto il display.

Xiaomi Mi Mix
Xiaomi Mi Mix

Ma vediamo nel dettaglio le caratteristiche dello Xiaomi Mi MIX. Lo schermo misura 6,4 pollici ed ha una risoluzione di 2040×1080 pixel (con rapporto 17:9), con i bordi arrotondati che seguono la leggera curvatura del telaio realizzato completamente in ceramica. Lo schermo è agganciato alla scocca del device meccanicamente tramite piccoli incastri (chiamati tenon joint). A livello hardware troviamo l’ottimo processore Snapdragon 821 che è affiancato dalla GPU Adreno 530, da 4GB di memoria RAM e da una memoria flash interna di 128GB. Esiste anche una versione più potente con 6GB di RAM e 256GB di storage.

Dal punto di vista multimediale il device è equipaggiato con una fotocamera posteriore da 16 Megapixel ed una fotocamera frontale da 5 Megapixel. La fotocamera posteriore  permette agli utenti di scattare fotografie di alta qualità con una risoluzione di 4608×3456 pixel e di registrare video in 4K alla risoluzione di 3840×2160 pixel.

A livello di connettività troviamo i moduli WiFi 802.11a/b/g/n/ac, Bluetooth 4.2, GPS, NFC ed LTE. Sul retro del device è stato installato un lettore di impronte digitali. Sono presenti anche la porta USB Type-C ed il jack da 3,5 millimetri.

Ottima la capacità della batteria agli ioni di Litio, che con i suoi 4400 mAh garantisce una buona durata e che, secondo Xiaomi, permette agli utenti di arrivare fino a sera senza bisogno di nessuna ricarica. Il device supporta la ricarica rapida Quick Charge 3.0.

A livello software il device è equipaggiato con il sistema operativo Android 6.0 Marshmallow che è stato personalizzato con l’interfaccia MIUI 8.0.

Xiaomi Mi Mix
Xiaomi Mi Mix

Lo Xiaomi Mi Mix sarà disponibile sul mercato cinese a partire dal 4 novembre 2016. Il prezzo di lancio, al cambio odierno, è di circa 540 euro. Per il momento il produttore cinese non ha fatto sapere se il device verrà distribuito anche al di fuori della Cina. Il phablet sarà presente sicuramente al MWC di Barcellona, ed in quell’occasione sarà possibile avere qualcosa informazione in più sull’eventuale commercializzazione nel mercato europeo.

Ecco qua sotto il video di presentazione dello Xiaomi Mi Mix:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *