#Basket: domani inizia il campionato di Serie A. Tutti a caccia di Sassari

Domani prenderà il via il campionato di serie A di basket 2015/2016. In palio c’è il tricolore che lo scorso anno è stato conquistato dalla Dinamo Sassari di coach Meo Sacchetti. Saranno 16 le squadre al via di un campionato che ci auguriamo possa essere incerto ed appassionante come quello dello scorso anno. Intanto la scorsa settimana c’è stato un gustoso antipasto con le Final Four della Supercoppa Italiana che ha visto il successo di Reggio Emilia in finale contro Milano.

Chi sarà la favorita in questa stagione? Il pronostico è molto difficile perché molte squadre hanno cambiato molto nel corso dell’estate, ma per la qualità e profondità del roster è quasi scontato dire che l’Olimpia Milano sarà la squadra da battere. Ma potrebbero esserci delle sorprese. Sinceramente l’Olimpia non mi convince per diversi motivi, prima di tutto perché ha cambiato quasi tutta la squadra (sono rimasti solo Gentile e Cerella) ed ha cambiato allenatore sostituendo Banchi con Repesa, per cui ci vorrà del tempo per dare un’identità alla squadra. Ma a Milano difficilmente hanno la pazienza di aspettare. Anche la Dinamo ha fatto diversi cambiamenti nel suo roster con appena 4 conferme, tra cui Logan che sarà ancora il playmaker titolare della squadra. In Sardegna sono arrivati giocatori esperti come Haynes e Alexander dal Maccabi e Petway dall’Olympiacos, ma anche giocatori che conoscono il campionato italiano come Haynes, Eyenga e Varnado. Sacchetti avrà quindi a disposizione un roster con il quale potrà cercare di bissare il successo dello scorso anno. Ma la squadra più intrigante è Reggio Emilia, perché con i suoi giovani ha ampi margini di crescita e perché Max Menetti partirà dal gran lavoro fatto negli scorsi anni. Sarà interessante anche vedere se Venezia è in grado di ripetere i buoni risultati della scorsa stagione. Tra le outsider ci metto Brindisi, Cantù e Bologna e sarà interessante vedere cosa sarà in grado di fare Varese con coach Moretti in panchina. Per la salvezza credo che se la giocheranno ancora una volta Pesaro e Capo d’Orlando, ma anche Torino non mi convince molto.

Ecco qua il mio ranking di inizio stagione:

1 – Reggio Emilia
2 – Dinamo Sassari
3 – Olimpia Milano
4 – Venezia
5 – Cantù
6 – Brindisi
7 – Bologna
8 – Trento
9 – Varese
10 – Pistoia
11 – Avellino
12 – Cremona
13 – Caserta
14 – Capo d’Orlando
15 – Torino
16 – Pesaro

Basket, Scudetto 2015: la #Dinamo #Sassari è campione d'Italia
Basket, serie A. Tutti a caccia di Sassari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *