Bulls primi ad Est e Rose MVP

Derrick Rose, sarà lui l'MVP?

Continuano a volare i Chicago Bulls guidati da Derrick Rose, che nella notte hanno messo in cassaforte il primato ad Est grazie alla netta vittoria sui Celtics (97-81 il finale).

Rose sta coronando una grande stagione con un finale di Regular Season veramente super, da autentico leader della sua squadra. Nella corsa al titolo di MVP della stagione non può che essere lui il favorito n°1.

Chicago torna quindi padrona ad Est dopo oltre un decennio, ovvero dall’anno in cui un certo Michael Jordan decise per la seconda volta in carriera di appendere le scarpe al chiodo. Che dire, bentornati!

Alle spalle dei Bulls la corsa al secondo posto è un affare tra Celtics ed Heat, con i secondi che sono favoriti forti anche delle dichiarazioni di Lebron che dice di essere pronto per il titolo NBA quest’anno. Certo che i Celtics per l’immediato si son fatti male da soli con la trade che ha portato Kedrick Perkins ad Oklahoma. Celtics ed Heat però dovranno stare attenti al primo turno dei playoff dove incontreranno Sixers e Knicks, due possibili mine vaganti.

Prima posizione ormai sicura anche ad Ovest, dove gli Spurs sono già matematicamente primi. Dopo aver dominato la stagione Ginobili e compagni hanno vissuto un periodo negativo, con i Lakers che sono arrivati ad un passo dalla vetta prima che 3 sconfitte di fila dei gialloviola hanno chiuso i giochi. Finale da dimenticare anche i Mavs del perdentone Dirk. Per loro le sconfitte consecutive sono 4 ed ora sono finiti del mirino dei Thunder che nelle ultime 4 partite stagionali proveranno ad effettuare il sorpasso. Quindi Spurs e Thunder in ripresa, con Lakers e Mavs in forte calo in vista dei playoff dove anche i Nuggest di Gallinari proveranno a dire la loro.

La stagione regolare ormai è agli sgoccioli, i playoff sono alle porte. Inizia il divertimento, allacciate le cinture!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *