Come si combatte la crisi? Con il baratto! La Settimana del Baratto

Combattere la crisi tornando al Baratto. La prossima settimana prenderà il via, dal 18 al 24 Novembre, la quinta Edizione della Settimana del Baratto grazie alla quale sarà possibile soggiornare in B&B in cambio di beni o servizi. La Settimana del Baratto è diventato ormai un appuntamento molto atteso dai viaggiatori italiani che riescono così a soggiornare low cost in moltissimi B&B italiani.

Il Baratto, in economia, è definito come un’operazione di scambio bilaterale o multilaterale di beni o servizi fra due o più soggetti economici senza uso di moneta.

Dal 18 al 24 Novembre i bed and breakfast italiani che aderiranno all’iniziativa baratteranno un soggiorno nelle proprie strutture in cambio di beni o servizi. Per una settimana l’ospite e il gestore saranno svincolati dal pagamento in denaro e privilegeranno l’aspetto umano dell’ospitalità.

I viaggiatori avranno tre modi differenti per proporre un baratto in cambio di un soggiorno, di uno o più giorni in B&B.

La soluzione più semplice è quella di scegliere la località che vorresti visitare dal menù delle Regioni o digitandola sulla barra di ricerca. Una volta scelta la struttura che fa al tuo caso contatta il gestore e proponi il tuo baratto.

La seconda alternativa è quella di consultare la Lista dei Desideri dei gestori aderenti alla Settimana del Baratto e verificare se tra di essi ne esiste uno che fa al caso tuo. Trovato il B&B basterà contattare il gestore della struttura proponendosi come ospite in cambio del bene o servizio richiesto.

In alternativa è possibile anche inserire una proposta di baratto sul sistema sperando di essere contattato dai gestori interessati al bene o servizio che sei disposto a barattare in cambio di un soggiorno.

Si può barattare qualsiasi cosa, nei limiti del ragionevole, ed ovviamente nel rispetto della legge. Molti B&B hanno necessità, ad esempio, di servizi fotografici o di video o di piccoli lavori di manutenzione nelle strutture. Le possibilità di condivisione e scambio possono essere infinite, l’importante è non limitarsi, non avere imbarazzi e proporre lo scambio nella massima serietà, cortesia, curiosità, empatia, simpatia, originalità.

Qualcuno di voi ha mai provato???

Settimana del Baratto
Settimana del Baratto 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *