Continuano gli errori contro la Fiorentina

Continua ad essere sfortunata la stagione 2012/2013 della Fiorentina nel campionato di serie A di calcio. Purtroppo anche ieri pomeriggio i viola non sono andati oltre uno scialbo pareggio per 1-1 sul campo del Chievo Verona. Purtroppo ancora una volta la Fiorentina ha da recriminare contro alcune decisioni arbitrali che hanno penalizzato la squadra di Montella.

Da inizio stagione fino ad oggi la Fiorentina si è trovata diverse volte a dover far fronte ad errori arbitrali che hanno penalizzato in maniera evidente i viola. Ieri pomeriggio il Chievo doveva rimanere in 10 uomini all’inizio della ripresa quando Dramè, già ammonito, non è stato ammonito per la seconda volta (e quindi espulso) per aver tirato la maglia a Cuadrado. C’era inoltre un rigore su Facundo Roncaglia non sanzionato, oltre ad un dubbio fallo di mano sempre in area di rigore anche nel primo tempo.

Gli errori di ieri si sommano a quelli evidentissimi che hanno penalizzato i viola nelle gare in trasferta giocate contro il Parma e contro l’Inter, ma anche nella vittoria casalinga contro il Bologna.

Se agli errori arbitrali ci sommiamo un’pò di sfortuna (ieri un palo clamoroso di Toni) ed un’pò di imprecisione sotto porta, ecco che la classifica della Fiorentina seppur buona è inferiore a quanto gli uomini di Montella hanno fatto vedere fino ad oggi.

Domenica a Firenze arriva la Lazio, che negli ultimi anni ha sempre castigato i viola. Ce la faranno i ragazzi di Montella a cambiar marcia nonostante le assenze per squalifica di Pizzarro e Roncaglia?

Scommetti su tutte le partite di tutte le squadre di serie A, punta sui tuoi beniamini, e vinci con tutta la sicurezza che solo bwin ti sa dare. Vai sul sito https://www.bwin.it/, scommetti e vinci con bwin!

Gonzalo Rodrogiuez esulta dopo il gol

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *