Fabio Aru in maglia rossa alla Vuelta 2015

Arrivano grandi notizie dalla Vuelta 2015. Fabio Aru è il nuovo leader della classifica della corsa a tappe spagnola. Il corridore sardo, nel corso dell’Undicesima tappa della Vuelta, ha chiuso la tappa al secondo posto alle spalle del compagno di squadra Mikel Landa, staccando tutti i migliori della classifica generale e prendendosi così la maglia rossa che spetta al leader della corsa.

All’arrivo Aru ha accusato un ritardo di 1’22” dal compagno di squadra, ma ha guadagnato terreno sui diretti inseguitori. Chris Froome è caduto a inizio tappa ed ormai fuori dai giochi ha abbandonato la corsa. Rimangono in corsa per la vittoria finale RodriguezDumolin, ma anche ValverdeQuintana venderanno cara la pelle da qui fino alla fine della corsa. Mancano ancora 10 tappe, ma Fabio Aru in questo momento sembra lanciatissimo verso la maglia rossa finale.

Ecco qua il commento di Fabio Aru al termine della gara: “Eravamo d’accordo sin dalla mattina di cercare la fuga con Mikel, lui è stato bravo a entrare in quella giusta e centrare una vittoria bellissima. Tutti gli altri compagni sono stati con me e sono stati eccezionali. Abbiamo veramente dimostrato di essere tutti uniti per l’obiettivo di vincere, una squadra unita e compatta. Mancano ancora dieci tappe, stiamo tranquilli e giorno per giorno vedremo cosa fare”.

Ecco qua la classifica generale dopo l’undicesima tappa:

1. Fabio ARU 43n12’19”; 2. Rodriguez (Spa) a 27”; 3. Dumolin (Ola) a 30”; 4. Majka (Pol) a 1’28”; 5. Chaves (Col) a 1’29”; 6. Valverde (Spa) a 1’52”; 7. Moreno (Spa) a 1’54”; 8. Nieve (Spa) a 1’58”; 9. Quintana (Col) a 3’07”; 10. Mentijes (Saf) a 4’15”.

Fabio Aru in maglia rossa alla Vuelta 2015
Fabio Aru in maglia rossa alla Vuelta 2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *