Kobe Bryant prepara il rientro

Era il 12 Aprile 2013 quando Kobe Bryant subì un gravissimo infortunio al tendine d’achille nella partita giocata dai Lakers contro Golden State. A 35 anni è un infortunio che solitamente mette la parola fine alla tua carriera, ma Kobe non ne ha voluto sapere. Ed ora il n°24 gialloviola è pronto al rientro, tanto da dichiarare: “In campo a novembre“.

In settimana Kobe ha ripreso ad allenarsi con i compagni ed è apparso subito in forma, anche se ovviamente una sessione di allenamento non è paragonabile ad una partita NBA. Kobe ha dichiarato: “E’ stato bello lottare contro i miei ragazzi. Mi sento bene, le gambe non sono stanche ma devo monitorare le mie condizioni. Durante l’infortunio sono diventato molto molto più forte“.

Le motivazioni al Black Mamba non sono mancate. In estate in molti lo davano per finito ed è sparito dalle prime posizioni del ranking dei migliori giocatori NBA (ESPN l’ha messo al 25° posto). Lui ha lavorato sodo come sempre, tanto da dichiarare che “mentre ero fuori ho lavorato e sono molto, molto più forte“.

I Lakers e tutta la NBA non aspettano altro, vogliono vedere di nuovo Kobe Bryant in campo. Ogni partita potrebbe essere quella buona, ma probabilmente vedremo il 24 in campo solo i primi di Dicembre.

Sul rientro si sono espressi anche Magic Johnson ed Allen IversonMagic dubita su come tornerà a giocare il Black Mamba, mentre invece Iverson non ha dubbi: “Lui è Kobe Bryant e farà Kobe Bryant, è nella sua natura, è nel suo DNA. Lui è un killer e un killer non perde mai il suo istinto“.

Kobe Bryant prepara il rientro
Kobe Bryant prepara il rientro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *