La Formula 1 scalda i motori…. e le gomme

Si sta avvicinando il momento del ritorno in pista della Formula 1 in vista del campionato 2012. Le squadre sono tutte al lavoro per cercare di arrivare ai primi test ufficiali nelle migliori condizioni possibili e con le nuove macchine già pronte per lo sviluppo.

Come al solito reciteranno un ruolo molto importante i pneumatici. La Pirelli ha Svelato ad Abu Dhabi il nuovo progetto tecnico per il campionato di F.1 di quest’anno. I nuovi pneumatici hanno una forma più squadrata con angoli meno smussati per cercare di diminuire il livello di usura che ha creato diversi problemi ai Team nella scorsa stagione.  Infatti per garantire una ripartizione più omogenea della pressione e soprattutto del calore su tutta la superficie del battistrada, i nuovi pneumatici avranno una forma più squadrata.

Pirelli ha cercato di ridurre il blistering, ovvero le bolle che si formano sul battistrada, per poter così garantire alle monoposto una maggiore aderenza ed un maggior carico aerodinamico al posteriore.

Pneumatici Pirelli 2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *