La tripla doppia ed i record di Kobe Bryant danno la 4^a vittoria ai Lakers

Quarta vittoria stagionale per i Los Angeles Lakers che nonostante un Kobe Bryant da record continuano a navigare in fondo alla classifica della Western Conference. I gialloviola vincono dopo un Overtime contro i Toronto Raptors, alla prima partita senza DeRozan (starà fuori per almeno 6 settimane), ed ora sono pronti ad affrontare un tour di 3 trasferte ad Est che porterà i ragazzi di Byron Scott a Detroit, Washingotn e Boston. Kobe è stato uno dei protagonisti assoluti della partita, mettendo la sua firma anche nell’Overtime mettendo a segno 5 punti consecutivi nel break di 10-2 che ha dato la vittoria ai Lakers.

Kobe Bryant continua a macinare record in questa stagione. Contro Toronto il Back Mamba ha messo a referto la sua ventesima tripla doppia della carriera (ha chiuso la partita con 31 punti, 11 rimbalzi ed 12 assist) diventando il giocatore più vecchio a firmare una tripla doppia con almeno 30 punti a referto. Ma nella vittoria contro i Raptors il n°24 gialloviola ha superato anche i 6.000 assist in carriera, diventando così l’unico giocatore nella storia della NBA con almeno 30.000 punti e 6.000 assist.

Per i Lakers cambia poco o nulla. Le possibilità di arrivare ai playoff sono praticamente nulle e la stagione servirà solo come rodaggio per coach Byron Scott, con la speranza che l’incompetente dirigenza gialloviola riesca finalmente a portare allo Staples Center qualche giocatore decente nella prossima stagione. Mentre Kobe giocherà non solo per vincere, ma anche per cercare di scrivere ancora qualche pagina da record sul libro della storia della NBA.

Tripla Doppia per Kobe Bryant contro Toronto
Tripla Doppia per Kobe Bryant contro Toronto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *