#NBA: D’Angelo Russell segna 39 punti nel successo dei Los Angeles Lakers sui Brooklyn Nets

Avevamo già parlato della crescita di D’Angelo Russell in questa seconda parte della sua prima stagione NBA. A causa dell’avvio difficoltoso nel suo anno da rookie il giovane playmaker dei Lakers era stato messo un’pò in disparte da coach Byron Scott che dopo le prime partite di regular season aveva scelto di farlo partire dalla panchina assieme a Julius Randle. Negli ultimi due mesi Russell ha convinto Byron Scott a dargli in mano le redini della squadra e dalla fine di Febbraio il n°1 dei Lakers è tornato ad occupare il suo posto in quintetto.

Questa notte i Lakers hanno vinto allo Staples Center di Los Angeles contro i Brooklyn Nets ed è stato proprio D’Angelo Russell ha trascinare i gialloviola al successo. L’ex giocatore di Ohio State ha chiuso la partita con 39 punti (con un ottimo 8/12 da 3 punti), 6 rimbalzi e 3 assist giocando di fatto la miglior partita della sua carriera. Grazie al successo per 107-101 sui Nets i Lakers, privi dell’infortunato Kobe Bryant, hanno interrotto la serie di 8 sconfitte consecutive.

D’Angelo Russell acanestro contro i Nets
D’Angelo Russell acanestro contro i Nets

Queste le parole di Byron ScottD’Angelo è migliorato mese dopo mese e adesso è arrivato il momento di fargli riprendere il suo posto nel quintetto base. E’ giovane ed ha ancora tantissime cose da migliorare su entrambi i lati del campo, ma mi è davvero piaciuto il suo comportamento negli ultimi due mesi e mezzo e per questo sarà lui il titolare di qui al termine della stagione.

D’Angelo Russell con coach Byron Scott
D’Angelo Russell con coach Byron Scott

La crescita di Russell, assieme a quella di Randle e Clarkson, è un segnale importantissimo per i Lakers che in estate dovranno cercare di affiancare a questi 3 giovanissimi giocatori qualche elemento di spessore per provare a tornare il primo possibile nelle posizione che merita la franchigia gialloviola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *