Se avessero dato un cervello a JaVale McGee

JaVale McGee allo Slam Dunk Contest 2011

JaVale McGee è probabilmente uno dei talenti emergenti più puri e cristallini di tutta la NBA. Purtroppo però a quanto pare non è stato dotato di un cervello funzionante e anno dopo anno sono sempre più convinto che il giocatore dei Wizards chiuderà la propria carriera con tanti rimpianti per tutto quel talento sprecato.

Approdato nella NBA direttamente dalla High School si è subito messo in mostra per le sue doti tecniche e soprattutto atletiche. Longilineo, veloce, esplosivo, una tecnica di base niente male, quando Washington l’ha chiamato sembrava che fosse un prospetto da All Star Game nel giro di 2/3 anni. Invece è sempre lì, sul punto di esplodere, di diventare una stella, ma non riesce in nessun modo a fare quello step mentale che gli permetterebbe di essere spesso e volentieri immarcabile ed incontenibile. Certo che in una squadra come i Washington Wizards non è affatto facile, i neuroni all’interno di quello spogliatoio sono stati distribuiti con il contagocce.

Ecco qua la perla di questa notte targata JaVale McGee. Una spettacolare stoppata su un tiro con parabola discendente….. tanto bella quanto inutile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *