Una strepitosa Ferrari domina in Spagna. Vince Alonso!

La Ferrari domina il GP di Spagna, quinta prova del Mondiale di Formula Uno 2013, portando sul podio entrambe le monoposto del Cavallino Rampante. Vince Alonso, autentico “matador” del GP, con Felipe Massa che chiude al 3° posto. Fra i due si è inserito l’ex ferrarista Kimi Raikkonen.

Quello delle Ferrari e di Fernando Alonso in particolare è stato un dominio assoluto. Nonostante qualche piccolo problemino in prova che ha portato i due piloti di Maranello a partire dal 5° (Alonso) e dal 9° (Massa) posto in griglia, in gara non c’è stata assolutamente storia. Lo spagnolo della Ferrari partiva forte ed alla doppia chicane dopo il rettilineo infilava con un sorpasso capolavoro all’esterno sia Raikkonen che Hamilton, portandosi subito alle spalle di Rosberg e Vettel. Al primo pit stop Alonso infilava Vettel e ci metteva pochissimo ad avere la meglio anche di Rosberg. Intanto alle loro spalle Massa recuperava posizioni e tornava vicinissimo ai primi.

Per Alonso è stata un cavalcata trionfale, con gli avversari che non sono mai stati in grado di impensierirlo. Massa ha provato a portare la seconda Ferrari al 2° posto, ma la strategia di Raikkonen e della Lotus non ha permesso al brasiliano di completare la doppietta per la scuderia di Maranello. Il leader del mondiale Sebastian Vettel ha chiuso al 4° posto.

La Ferrari si è dimostrata veloce ed affidabile. Ora ha bisogno di continuità e di fortuna, quella che è mancata nelle prime gare sia ad Alonso (vedi ala mobile) che a Massa.

Questo inizio di Mondiale comunque ha fatto capire che la Ferrari c’è per il titolo, ma che non avrà solo la Red Bull come avversaria, visto che la Lotus di Raikkonen darà noia a tutti fino alla fine. Prossimo appuntamento Domenica 26 Maggio a Montecarlo.

Alonso ha dominato il GP di Spagna 2013
Alonso ha dominato il GP di Spagna 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *